Resident Evil, aspettando Village: il multiplayer ReVerse in azione nella nostra anteprima

Resident Evil Re:Verse
Anteprima: Multipiattaforma
di

Il prossimo mese avrà infine termine l'attesa degli appassionati della saga survival horror di Capcom, che potranno finalmente tornare a immergersi tra le inquietanti atmosfere di Resident Evil.

Il maggio 2021 porterà con sé un doppio appuntamento: ad affiancare l'esordio di Resident Evil Village, i videogiocatori troveranno infatti anche Resident Evil Re: Verse, esperienza caratterizzata da dinamiche multigiocatore di stampo competitivo. Grazie a quest'ultima, gli appassionati potranno vestire i panni dei più celebri personaggi della serie videoludica, per cimentarsi in agguerriti scontri a squadre tra team composti da 6 coraggiosi utenti.

L'appuntamento con il gioco è fissato per il prossimo 7 maggio, su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X|S. Per ingannare l'attesa, tuttavia, Capcom ha deciso di offrire alla propria community un primo assaggio dell'esperienza multiplayer, tramite l'organizzazione di una sessione di Open Beta di Resident Evil Re: Verse. Già disponibile, quest'ultima offre ai giocatori la possibilità di cimentarsi con il titolo per un ricco weekend. Ma quali sono i punti di forza e i dubbi che accompagnano la produzione?

Per rispondere a questa domanda, il nostro Giuseppe Carrabba ha impugnato le armi e si è calato con coraggio in Resident Evil Re: Verse. Potete scoprire come è andata grazie alla video anteprima dedicata che trovate in apertura a questa news e sul Canale YouTube di Everyeye: buona visione!

Quanto è interessante?
2