Resident Evil Project Resistance: Annette Birkin potrebbe essere uno dei Mastermind

Resident Evil Project Resistance: Annette Birkin potrebbe essere uno dei Mastermind
di

Anche se alcuni giocatori hanno avuto modo di partecipare alla Beta di Project Resistance, c'è ancora molto da scoprire sullo spin-off multigiocatore 4vs1 di Resident Evil.

Quest'insolito titolo (per i canoni della serie) mette quattro giocatori nei panni di altrettanti sopravvissuti impegnati a collaborare per sfuggire dalle grinfie di un quinto partecipante, il Mastermind, che invece deve fare di tutto per fermarli. Fino ad oggi, abbiamo visto in azione un solo Mastermind, un uomo di nome Daniel Byron che può piazzare trappole, sguinzagliare zombie e scendere sul campo nei panni di Mr. X di Resident Evil 2. Alcuni indizi lasciano però intendere che nel gioco finale potrebbero essercene altri, tra i quali figurerebbe Annette Birkin.

La Birkin è una virologa che abbiamo avuto modo di conoscere in Resident Evil 2, moglie di William Birkin e madre di Sherry. Alcuni fan, tanto per cominciare, hanno notato il suo profilo su alcune immagini promozionali giapponesi. Altri, invece, affermano di aver scovato una palese riferimento ad essa all'interno della Beta di Project Resistance, probabilmente apparso a causa di un glitch. Un giocatore su Reddit ha spiegato che mentre cercava di sincronizzarsi con i suoi amici, un errore lo ha spedito fuori dalla partita: a quel punto, gli è apparsa una schermata di caricamento sulla quale era ritratta Annette Birkin in qualità di Mastermind.

Capcom non ha ancora confermato la sua presenza, pertanto per il momento vi consigliamo di considerare quest'informazione come un semplice rumor. Intanto, se non lo avete ancora fatto, vi consigliamo di leggere la nostra anteprima di Resident Evil Project Resistance.

Quanto è interessante?
3