Residente Evil 4 Remake è in sviluppo e sarà diverso dal titolo originale? Ecco il report

Residente Evil 4 Remake è in sviluppo e sarà diverso dal titolo originale? Ecco il report
di

Un nuovo report pubblicato dalla redazione di Fanbyte getta nuova luce sul non ancora annunciato Resident Evil 4 Remake, confermando l'esistenza del progetto e fornendo alcuni importanti dettagli sulle caratteristiche del gioco.

Prima di proseguire è bene specificare che tutte le informazioni contenute nel report di Fanbyte provengono da fonti redazionali e nessuna di queste è stata ancora confermata. Stando al lungo articolo Resident Evil 4 Remake è in sviluppo da tempo e verrà annunciato nel corso del 2022: il titolo sarebbe stato inizialmente affidato a M-Two, studio composto da ex dipendenti Capcom e PlatinumGames, con l'obbiettivo di spingere Shinji Mikami e Tatsuya Minami a lavorare insieme e di recuperare lo spirito del gioco originale. Lo sviluppo sarebbe poi passato agli studi interni con M-Two relegata a ruolo di supporto.

Dopo questa svolta Capcom avrebbe deciso di non ricreare una copia "uno ad uno" del titolo originale ma di modificare diverse elementi: per il remake gli sviluppatori avrebbero scelto una linea temporale differente, tanto che il gioco dovrebbe avere inizio di notte, al contrario di quanto accadeva in Resident Evil 4. Capcom avrebbe infatti intenzione di rendere il remake molto più "dark" e spaventoso, ispirandosi alle prime anteprime del gioco per GameCube. Allo stesso modo alcuni dei personaggi secondari potrebbero trovare ruoli e spazi più significativi nel remake.

Residente Evil 4 Remake dovrebbe poi riportare in auge la campagna Assigment: Ada che vede come protagonista Ada Wong, unendola ai contenuti di Separate Ways per creare un unico pacchetto più corposo. Al momento non è chiaro se questi contenuti saranno pubblicati come parte integrante del gioco o come DLC separato. Il report smentisce infine l'operazione di redesign di Wesker che sarebbe invece collegata ad un altro progetto ora cancellato.

Insomma, tante novità per un titolo non ancora annunciato e non resta che attendere eventuali conferme ufficiali per saperne di più. Solo qualche giorno fa Shinji Mikami era tornato a parlare di Resident Evil 4 Remake.

FONTE: fanbyte
Quanto è interessante?
8