E3 2018

Retro Studios annuncerà all'E3 un nuovo Star Fox open world in uscita nel 2018?

INFORMAZIONI GIOCO
di

Manca poco più di un mese all'inaugurazione dell'E3 2018, e nel web continuano a diffondersi nuovi rumor sui giochi che saranno presenti alla fiera videoludica più importante dell'anno. Stando alle ultime voci di corridoio, in questa occasione Retro Studios presenterà due nuovi progetti.

Secondo quanto riportato sul forum di IGN, la software house texana svelerà Donkey Kong Country Wooden Fury: il nuovo capitolo della serie platform sarà mostrato solo brevemente, non sarà presente in forma giocabile e dovrebbe uscire entro la fine del 2019.

Molto più spazio sarà riservato invece al secondo gioco, ovvero un nuovo Star Fox open world (conosciuto col nome Lylat System) che uscirà negli ultimi mesi del 2018, in cui sarà possibile esplorare il Sistema di Lylat. Di seguito, un riassunto di tutte le informazioni condivise:

  • Lo sviluppo è cominciato a marzo 2014
  • Originariamente era un gioco per Wii U, il reveal era previsto per l'E3 2016, mentre il lancio per l'estate 2017, ma fu rinviato e spostato su Switch
  • Non è in prima persona
  • Si comincia nei panni di Fox ma è possibile giocare anche come Falco, Slippy, Peppy e altri personaggi
  • Star Fox non è il protagonista del gioco, ma solo uno dei tanti personaggi giocabili. La galassia stessa sarà la protagonista
  • La storia è la stessa per tutti i personaggi, ma ognuno avrà filmati, equipaggiamento, missioni secondarie e narrativa differenti
  • I personaggi salgono di livello. È possibile ottenere nuovi strumenti, armi, equipaggiamento, abiti e armature. Nel mondo di gioco ci saranno mercanti e specialisti
  • È possibile cambiare personaggio in tempo reale nelle basi, nelle stazioni e negli avamposti. Gli altri ci seguiranno a piedi o a bordo di veicoli
  • È possibile dare ordini alla propria squadra
  • Sono presenti sei o sette pianeti principali, ognuno diverso dagli altri per atmosfera, paesaggi, popolazione, città ecc. La grandezza delle aree esplorabili varia da circa 25 a 95 chilometri quadrati
  • Si possono esplorare anche pianeti più piccoli, asteroidi, stazioni spaziali abbandonate, veicoli spaziali ecc
  • Presenti nuovi veicoli e altri già visti negli altri capitoli della serie
  • Supporto agli Amiibo
  • Il gioco è nato come una nuova IP ad ambientazione spaziale dai tratti realistici, ma Retro propose a Nintendo di trasformarlo nel nuovo Star Fox
  • Full reveal previsto all'E3

Quanto affermato sembra combaciare con le voci di corridoio degli ultimi mesi, che volevano Retro Studios al lavoro su un nuovo Donkey Kong e su un titolo open world. Per il momento, tuttavia, vi invitiamo a prendere questa notizia come un semplice rumor, non essendoci alcuna conferma ufficiale.



Quanto è interessante?
12