Retrocompatibilità Xbox Series X: i vecchi giochi gireranno nel migliore dei modi

Retrocompatibilità Xbox Series X: i vecchi giochi gireranno nel migliore dei modi
di

Jason Ronald, Director of Program Management di Xbox, è stato intervistato nella nuova puntata del podcast di Major Nelson e in questa occasione ha parlato non solo del supporto Dynamic Latency Input su Xbox Series X ma anche della retrocompatiblità, da anni ormai uno dei principali focus di Microsoft.

"Il nostro team al lavoro sulla retrocompatibilità è composto da persone di grandissima esperienza e guarda con entusiasmo alle potenzialità di Xbox Series X, la nuova console permetterà di migliorare e ottimizzare i vecchi giochi come mai accaduto prima d'ora."

Jason Ronald sembra quindi entusiasta dell'arrivo di Series X e continua: "ci sono molti franchise che amiamo, sia noi che il grande pubblico, opere che hanno fatto entrare nella leggenda team di sviluppo e personalità dell'industria. E' fondamentale rispettare la visione degli autori originali ma al tempo stesso vogliamo che possiate godere di queste produzioni nel miglior modo possibile."

Il team della casa di Redmond "inventa sempre nuove tecniche per superare i limiti noti" e fare in modo che i vecchi giochi possano funzionare nel migliore dei modi su Xbox One S, One X e sulla futura Series X. Obiettivo è quello di mantenere il framerate stabile e aumentare la risoluzione dei giochi originali senza scontrarsi con rallentamenti o altre problematiche legate al comparto tecnico.

FONTE: Twinfinite
Quanto è interessante?
10