Returnal, l'orrore cosmico arriva su PS5: la Video Recensione 4K

di

Housemarque debutta su PlayStation 5 con un gioco di alto profilo: Returnal ha tutte le carte in regola per diventare una delle prime grandi esclusive next-gen di Sony.

Returnal è il titolo più ambizioso nella storia di Housemarque, software house che per la prima volta ha deciso di lanciarsi nel mercato dei videogiochi tripla A. Si tratta di un progetto che mantiene fede alla filosofia arcade che ha da sempre contraddistinto lo studio, ma questa volta il tutto è affiancato da un design stilistico coinvolgente e misterioso, solidi valori produttivi, un design meticolosamente costruito, una visione creativa che è riuscita a convincerci.

Si tratta, come da tradizione della software house di Sony, di un'esperienza ad alto tasso di adrenalina, che saprà mettere alle strette anche il giocatore più esperto grazie alle sfide proposte e alle orrorifiche creature lovecraftiane in cui ci imbatteremo nelle nostre avventure cosmiche. Pur non raggiungendo le vette a cui è riuscito ad arrivare il pluripremiato Hades, Returnal si insedia tra i giochi roguelike più interessanti del recente periodo e sembra proprio avere il potenziale per diventare una delle esclusive di maggior peso in questa fase iniziale del ciclo vitale di PlayStation 5.

Dopo quattro anni di duro lavoro da parte degli sviluppatori, Returnal sarà disponibile su PlayStation 5 a partire da domani, venerdì 30 aprile. Per tutti gli ulteriori approfondimenti sull'ultima fatica di Housemarque, vi rimandiamo alla nostra Recensione di Returnal, in cui il gioco è stato premiato dal nostro Francesco Fossetti con un sonoro punteggio di 8.7/10.

Quanto è interessante?
3