Returnal su PS5: 4K/60fps con Ray Tracing confermati, i caricamenti sono istantanei

Returnal su PS5: 4K/60fps con Ray Tracing confermati, i caricamenti sono istantanei
di

La notizia era già trapelata attraverso un video pubblicato da PlayStation Portugal, ma adesso è giunta la conferma ufficiale da parte di Sony: i possessori di PS5 potranno godersi Returnal in risoluzione 4K (dinamica) a 60 fotogrammi al secondo con Ray Tracing attivo.

I dettagli sono stati resi pubblici sulle pagine ufficiali dl PlayStation, sulle quali viene così riportato:

"Sfruttando l'hardware dedicato al ray-tracing di PS5, siamo in grado di fornire un'illuminazione di alta qualità in tempo reale. Il nostro sistema di illuminazione globale si adatta in modo unico alla conformazione procedurale del mondo di gioco, mentre la scia di proiettili illuminati al neon creano quell'atmosfera arcade da sogno febbrile per cui il nostro team è famoso.

Mantenendo il gameplay in prima linea in tutto ciò che fa, Housemarque garantisce i più alti standard di prestazioni. Grazie all'incredibile potenza di PS5, il combattimento violento e l'estetica minacciosa del mondo unico di Returnal vengono renderizzati a 60 fotogrammi al secondo e una risoluzione 4K dinamica".

Altra caratteristica di PS5 che Returnal sfrutterà appieno sarà l'SSD ultra veloce che garantisce tempi di caricamento istantanei, o quasi: più in basso trovate una piccola dimostrazione di quanto in fretta potremo spostarci da una parte all'altra del mondo alieno che ci attende.

Returnal è ormai prossimo al debutto ufficiale su PlayStation 5: il titolo sarà pubblicato in esclusiva sulla console next-gen il 30 aprile. Se siete ancora indecisi sull'acquisto, potreste voler dare uno sguardo ad un'ora di gameplay in lingua italiana. Per tutti gli ulteriori approfondimenti, vi rimandiamo alla nostra Anteprima di Returnal.

Quanto è interessante?
10