Esport

Reynor si aggiudica il King of Battles 3 di StarCraft 2: battuto 4-0 il rivale Serral

Reynor si aggiudica il King of Battles 3 di StarCraft 2: battuto 4-0 il rivale Serral
di

La sconfitta subita da Reynor alla finale dell’IEM Katowice 2022 contro l’acerrimo rivale (ma anche amico) Serral non ha buttato giù il talento italiano di StarCraft 2, al momento primo all’EPT 2022/23 europeo. Giusto in questi giorni, Riccardo Romiti si è aggiudicato il King of Battles 3 sconfiggendo in finale proprio Serral.

Tra il 28 aprile e il 1° maggio 2022, tra gironi e Playoff, Reynor si è confermato come uno dei giocatori migliori al mondo compiendo la scalata fino alla finale alla meglio di 7 match, la quale si è tenuta proprio contro il finlandese degli ENCE vincitore dell’ultimo Major. Questa volta, però, nella battaglia Zerg contro Zerg è stato Reynor ad avere la meglio con il risultato finale netto di 4-0.

Grazie a questa vittoria, Reynor – che ricordiamo essere legato ai KaiZi Gaming da marzo 2022, e non più ai QLASH – si è aggiudicato 4.000 Dollari e 250 punti EPT, superando così Serral nell’ESL Pro Tour 2022/23 per i giocatori europei. Congratulazioni quindi a Reynor e, ovviamente, non vediamo l’ora di vederlo di nuovo in azione nei prossimi mesi!

Restando nella scena esport italiana, giusto qualche giorno fa Jiizuké è tornato ai Giants, organizzazione che elevò lo Stallone Italiano ai massimi livelli delle competizioni spagnole e poi europee, con il trasferimento al Team Vitality e l’approdo in LEC.

Quanto è interessante?
1