RiME: craccato Denuvo, Tequila Works ha rimosso il DRM con una patch

di

Il sistema di protezione di RiME è stato craccato appena cinque giorni dopo il lancio del gioco. Dopo i casi di Resident Evil VII Biohazard, Mass Effect Andromeda e Prey, anche il DRM Denuvo utilizzato da Tequila Works è stato violato in tempi decisamente brevi.

Questo dovrebbe portare il team a pubblicare una nuova patch per rimuovere il sistema di protezione del gioco, come dichiarato poco prima del lancio. Sembra inoltre che la rimozione di Denuvo abbia reso RiME più fluido, il DRM sarebbe accusato di effettuare fino a due milioni di check in mezz'ora, impegnando non poco la CPU. Gli sviluppatori al momento non hanno commentato l'accaduto.

Aggiornamento ore 11:10 - Come promesso, Tequila Works e Grey Box hanno pubblicato una patch che rimuove definitivamente il DRM Denuvo dalla versione PC di RiME.

FONTE: DSOGaming
Quanto è interessante?
8