Rise of the Ronin, Team Ninja fiducioso: 'L'accoglienza è stata ottima'

Rise of the Ronin, Team Ninja fiducioso: 'L'accoglienza è stata ottima'
di

Rise of the Ronin è stato annunciato nel corso del PlayStation State of Play di settembre e si è subito imposto come uno dei titoli più apprezzati dell'evento Sony. L'opera targata Team Ninja è tuttavia ancora lontana dalla pubblicazione, prevista su PlayStation 5 e PC non prima del 2024.

Gli autori intendono comunque puntare molto forte sul progetto, dato che già si prevedono 5 milioni di copie vendute per Rise of the Ronin, e nel corso di un'intervista con NextGenPlayer durante il TGS 2022, confermano di essere rimasti piacevolmente colpiti dall'accoglienza riservata fin qui al loro futuro Action/RPG di stampo open world.

"I feedback ricevuti sono stati ottimi da quel che abbiamo visto, e siamo molto felici di ciò", rivelano i producer Masaaki Yamagiwa e Fumihiko Yasuda, che proseguono: "Intendiamo prima pubblicare Wo Long Fallen Dynasty e poi Rise of the Ronin, per proseguire così su questa strada e rendere questi giochi sempre più grandi un poco alla volta che andiamo avanti con i lavori. I ragazzi di Team Ninja sono davvero motivati con questi due grandi giochi in arrivo prossimamente, e vogliamo continuare a fare del nostro meglio".

Insomma, lo studio nipponico vuole davvero fare le cose in grande con i suoi prossimi progetti, in attesa di rivederli nuovamente in azione quanto prima. Ricordiamo infine che Sony XDEV sta supportando lo sviluppo di Rise of the Ronin, aiutando in questo modo Team Ninja a portare avanti l'opera.

Quanto è interessante?
6