Rise of the Tomb Raider: la cover reimmaginata dall'artista di Final Fantasy e Nier

Rise of the Tomb Raider: la cover reimmaginata dall'artista di Final Fantasy e Nier
di

Le celebrazioni per i 25 anni della serie di Tomb Raider si avvicinano alla loro conclusione, ma c'è ancora spazio per un altro regalo per i fan della Survivor Trilogy ed in particolar modo di Rise of the Tomb Raider di Crystal Dynamics.

Square-Enix ha ufficialmente presentato la magnifica illustrazione con cui Akihiko Yoshida, artista noto per i suoi lavori su Final Fantasy, Nier, Bravely Default e Vagrant Story, ha reinterpretato la box art di Rise of the Tomb Raider. L'artwork, che potete ammirare in versione integrale in calce alla notizia, si discosta in maniera decisa dalla copertina ufficiale dell'action-adventure, prediligendo colori più caldi, uno scenario più ricco e dinamico, ed un gusto generalmente più orientale.

"Partecipare a un progetto così memorabile per Tomb Raider, una serie che continua ad essere amata in tutto il mondo, è stato un onore e una piacevole esperienza", le dichiarazioni di Yoshida. "Congratulazioni per il 25° anniversario di Tomb Raider. In questo pezzo ho voluto usare una composizione semplice per rappresentare Lara che sta per intraprendere un'avventura piena di convinzione e sicurezza, forza e bellezza matura. Come nota a margine, e come omaggio al primo capitolo di Tomb Raider, ho usato il colore della sua canotta come colore di sfondo. - Akihiko Yoshida".

Yoshida lavora attualmente come Art Director di CyDesignation (filiale di Cygames) in Giappone. Il talentuoso artista si unì a Square prima che si fondesse con Enix nel 1995, dove ha lavorato a giochi come Tactics Ogre e Final Fantasy Tactics. Seguendo questo link potete procedere al download della cover di Rise of the Tomb Raider di Akihiko Yoshida.

Quanto è interessante?
4
Rise of the Tomb Raider: la cover reimmaginata dall'artista di Final Fantasy e Nier