Rise of the Tomb Raider premiato ai Writer's Guild Awards

di

Oltre alle tante recensioni più che positive, Rise of the Tomb Raider si è aggiudicato un ulteriore riconoscimento di tutto rispetto. La storia del gioco, infatti, è stata premiata ai Writer's Guild Awards.

Grazie agli sforzi profusi dagli scrittori che si sono occupati della trama, John Stafford, Cameron Suey, Rhianna Pratchett e Philip Gelatt, il titolo di Square Enix ha battuto alcuni degli esponenti di maggior rilievo nel mondo videoludico: The Witcher 3: Wild Hunt, Assassin's Creed Syndicate e Pillars of Eternity.

Lo scorso anno il riconoscimento era stato ottenuto da The Last of Us, esclusiva PlayStation 3 (poi arrivata anche su PS4) sviluppata da Naughty Dog.

FONTE: WGA
Quanto è interessante?
0