RoboCop Rogue City si mostra nelle prime immagini: sarà un FPS

RoboCop Rogue City si mostra nelle prime immagini: sarà un FPS
di

Tra l'inaspettato universo di The Matrix Awakens e l'annunciato ritorno di Indiana Jones ad opera di Bethesda, c'è un altro franchise cinematografico pronto a fare un nuovo debutto nel mondo videoludico.

Stiamo parlando di RoboCop, icona sci-fi degli anni Ottanta, presentatasi per la prima volta al pubblico nella pellicola cult RoboCop: Il Futuro della Legge, firmata dal regista olandese Paul Verhoeven. In occasione dell'edizione 2021 del Nacon Connect, è infatti giunto l'annuncio dell'avvio dei lavori su di un nuovo titolo dedicato all'implacabile poliziotto robot.

Con la pubblicazione del teaser trailer di RoboCop: Rogue City, il team di Teyon ha confermato l'intenzione di portare il personaggio su PC e console (presumibilmente PlayStation 5 e Xbox Series X|S) nel corso del 2023. L'attesa, dunque, è ancora lunga, ma la software house ha deciso di offrire già alcuni primi dettagli sulla produzione, confermandone, innanzitutto, il genere di appartenenza. Apprendiamo così che RoboCop: Rogue City sarà uno sparatutto in prima persona, ambientato ad Old Detroit.

Nel ribadire il 2023 come finestra di lancio per la produzione, gli autori di Teyon hanno condiviso anche alcune prime immagini ufficiali, che potete visionare in calce a questa news. Gli artwork di RoboCop: Rogue City puntano ad offrire un primo assaggio delle atmosfere che gli appassionati potranno trovare nello shooter: cosa ve ne pare?

Quanto è interessante?
5
RoboCop: Rogue CityRoboCop: Rogue CityRoboCop: Rogue CityRoboCop: Rogue City