Rocket League ed epilessia: in arrivo l'update per risolvere i problemi di Neon Fields

Rocket League ed epilessia: in arrivo l'update per risolvere i problemi di Neon Fields
di

Dal lancio della Stagione 2 di Rocket League a tema synthwave, diversi giocatori fotosensibili hanno segnalato un problema con le luci intermittenti della nuova Arena di Neon Fields. Con la prossima patch, il team di Psyonix promette di intervenire per risolverlo.

La sussidiaria di Epic Games riferisce infatti di aver avviato alla certificazione un aggiornamento che implementerà una nuova impostazione per gli effetti della mappa Neon Fields. Seguendo le indicazioni dei propri fan, Psyonix spiega di aver aggiunto delle opzioni per regolare l'intensità e il movimento degli effetti visivi presenti nell'Arena.

L'update introdurrà quindi due opzioni che regoleranno su "Predefinita" e "Bassa" l'intensità di questi effetti: scegliendo l'opzione Bassa, sarà quindi possibile disattivare tutti gli effetti pulsanti e le luci intermittenti dello sfondo e degli elementi interni dell'Arena. Sempre grazie all'impostazione Bassa si potrà ridurre (o disattivare del tutto) l'effetto visivo di movimento delle luci presenti sullo sfondo e regolare al minimo l'intensità delle luci esterne alla mappa.

Tra le altre novità dell'update, si segnala l'arrivo degli adesivi della Fennec nel Negozio Esport, ciascuno dei quali sarà acquistabile per 300 gettonie potrà essere utilizzato per tutte le squadre del Negozio Esports. L'aggiornamento di Rocket League sarà disponibile dalle ore 01:00 italiane di martedì 2 febbraio su PC, PS4, Xbox One, Nintendo Switch, PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

Quanto è interessante?
3