Rocket League: versione nativa per PS5 e Xbox Series X/S trapela dalla causa Apple vs Epic

Rocket League: versione nativa per PS5 e Xbox Series X/S trapela dalla causa Apple vs Epic
di

Prosegue il fiume di anticipazioni provenienti dai documenti interni della causa che vede contrapposte Apple a Epic. Dopo le notizie sulle compensazioni di Sony per il crossplay di Fortnite su PS4 e le spese per i giochi gratis su Epic Store, l'ultimo leak coinvolge uno dei videogiochi multiplayer più celebri: Rocket League.

La documentazione trapelata dalla causa di Apple contro Epic cita infatti lo sviluppo di una versione nativa per console nextgen di Rocket League. Il famoso battle car racer gratuito di Psyonix, lo ricordiamo, ha già ricevuto nei mesi scorsi una patch che ha ottimizzato Rocket League su PS5 e Xbox Series X/S, ma dalle informazioni snocciolate dalle carte processuali della battaglia legale tra Apple ed Epic emergerebbe l'impegno del colosso videoludico statunitense su di una versione appositamente progettata per le nuove piattaforme di Sony e Microsoft.

Nei documenti emersi online dall'inizio del processo che vede contrapposta la casa di Cupertino all'azienda di Fortnite viene citato anche lo sforzo profuso da Epic per sviluppare la versione mobile di Rocket League, presumibilmente in riferimento al già annunciato spin-off gratis Rocket League Sideswipe per sistemi iOS e Android.

FONTE: GamingBolt
Quanto è interessante?
1