Rockstar Games: Take-Two commenta l'addio di Dan Houser, RDR2 a quota 29 milioni di copie

Rockstar Games: Take-Two commenta l'addio di Dan Houser, RDR2 a quota 29 milioni di copie
di

Red Dead Redemption 2 ha raggiunto e superato quota 29 milioni di copie distribuite al 31 dicembre 2019, è quanto emerge dall'ultimo resoconto finanziario del publisher take-Two Interactive.

Questi ottimi risultati si uniscono ai numeri incredibili dell'altro titolo Rockstar di punta, quel GTA 5 capace di piazzare oltre 120 milioni di unità in tutto il mondo dal 2013 ad oggi. Periodo quindi estremamente positivo per lo studio, che ora si trova però a dover fronteggiare l'abbandono di Dan Houser, uno dei fondatori della compagnia. A questo proposito il CEO di Take-Two Strauss Zelnick ha voluto tranquillizzare gli analisti:

"Dan ha preso una pausa dal lavoro la scorsa primavera, lo ringrazio, ha svolto un lavoro fantastico in tutti questi anni. Rockstar Games non è mai stata più forte di ogni, in ogni caso. Sam (fratello di Dan, ndr) è impegnato nell'organizzazione quotidianamente, lavoriamo a stretto contatto e posso assicurarvi che Rockstar continua a crescere con impegno e innovazione."

I motivi di questo addio non sono stati chiariti dai diretti interessati, difficile quindi spingersi oltre per il momento. Zelnick in ogni caso non sembra preoccupato da questo evento, anche grazie alla presenza di Sam Houser, figura di spicco e co-autore di tutti i giochi Rockstar Games.

Quanto è interessante?
7