Rockstar lavora ad un open world tripla A rivoluzionario per la VR

Rockstar lavora ad un open world tripla A rivoluzionario per la VR
INFORMAZIONI GIOCO
di

Seppur non in maniera esplosiva, il gmaing in Realtà Virtuale si sta diffondendo sempre di più, forte del successo di dispositivi come PlayStation VR e Oculus. Non stupisce affatto, quindi, vedere grandi publisher come Rockstar Games interessati ad investire in questa tecnologia.

Rockstar Games ha affidato lo sviluppo di un nuovo gioco per la Realtà Virtuale a Video Games Deluxe, studio fondato dal Creative Director di Team Bondi Brendan McNamara già responsabile di L.A. Noire: The VR Case Files per PC e PlayStation 4. A svelarlo è stato lo stesso studio con un post sul proprio profilo LinkedIn, dove è anche possibile leggere che si tratta di un progetto open world tripla A: "Dopo aver finito L.A. Noire The VR Case Files, ben accolto dalla critica, ci stiamo preparando per un nuovo progetto, un open world AAA in Realtà Virtuale per Rockstar. Il 2020 segna il nostro settimo anno di lavoro esclusivo per Rockstar a Sidney e siamo emozionati all'idea di dedicarci a questo progetto rivoluzionario"

Non sono disponibili altre informazioni, ma sembra essere un progetto decisamente ambizioso. Per preparasi ad esso, Video Games Deluxe ha iniziato la ricerca di nuove figure professionali da integrare nello staff di Sidney, tra cui Senior Programmer, Engine Programmer, Designer e Animator. Rockstar non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito, e non è ancora stato effettuato un annuncio ufficiale.

FONTE: LinkedIn
Quanto è interessante?
9