Sable, l'interessantissimo gioco indie, è stato rimandato al 2020

Sable, l'interessantissimo gioco indie, è stato rimandato al 2020
di

Quando fu annunciato un po' in sordina durante l'E3 2018, Sable si ritagliò subito un posto nel cuore degli appassionati, per via della direzione artistica assolutamente particolare e intrigante, che ricordava le celebri matite di Moebius.

Da allora però non ci sono stati molti aggiornamenti sullo sviluppo del gioco, che pareva un po' sparito dai radar. Lo studio responsabile dei lavori, la software house indipendente Shedworks, ha però recentemente fornito un piccolo aggiornamento sul gioco, rivelando di aver bisogno di ancora un po' di tempo per completare l'attesissimo videogame.

"Stiamo lavorando full time al gioco da Ottobre 2017. Inizialmente pensavamo che ci volessero circa 2 anni di sviluppo per completarlo, ma è stata una stima un po' imprecisa e crediamo dunque che per completare al meglio il gioco che vogliamo fare, abbiamo bisogno di un po' più di tempo. Sarebbe stato difficile completare il gioco entro il 2019, ed abbiamo preso la decisione di puntare a una release per il 2020. Siamo molto grati del supporto dei nostri partner e del nostro team, e ci assicureremo di far uscire il gioco al meglio delle sue possibilità. Stiamo anche espandendo il team dall'inizio del progetto".

Una previsione troppo ottimistica dunque per lo studio, che ha deciso di rimandare l'uscita di Sable al 2020. Per saperne di più sul gioco, potete dare un'occhiata alla nostra anteprima di Sable.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
2