Esport

Sale LAN e eSport: sono tre i locali chiusi dall'ADM, ecco cosa è successo

Sale LAN e eSport: sono tre i locali chiusi dall'ADM, ecco cosa è successo
di

L'Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli (ADM) ha pubblicato un comunicato stampa per fare chiarezza sulla situazione legata alla chiusura delle sale LAN ed eSport in Italia, argomento che ha tenuto banco nei giorni scorsi, ma quali sono le novità in merito a questa vicenda?

ADM specifica in un documento pubblico che "In merito ad alcune notizie di stampa apparse su alcune testate giornalistiche e sui social media nelle ultime ore, l’Agenzia intende precisare lo sviluppo delle attività che hanno visto impegnato il personale dell’Amministrazione finanziaria nello scorso fine settimana, in una azione di controllo in materia di gioco pubblico."

L'Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli continua il chiarimento confermando che "L’attività, a seguito di esposto/denuncia, è stata sviluppata al fine di verificare l’osservanza delle imposizioni tributarie in materia di gioco e con riguardo alla corretta applicazione della normativa volta alla tutela e alla salute dei minori. Ha interessato, esclusivamente, 4 esercizi commerciali all’interno dei quali, a titolo oneroso, venivano messe a disposizione del pubblico apparecchiature da intrattenimento tra cui rientrano anche i c.d. videogiochi. Giova evidenziare che le notizie diffuse in merito alla chiusura di tutte le sale Local Area Network (LAN) del territorio nazionale sono totalmente destituite di ogni fondamento."

La situazione sembra essere meno grave del previsto e ADM si è mossa lo scorso weekend per effettuare una serie di controlli sulle Sale LAN in Italia, a tutela e prevenzione di questo tipo di attività.

Quanto è interessante?
2