Sam Lake di Remedy: l'industria ha bisogno di autori creativi, Kojima è brillante

di

Parlando ai microfoni di GameSpot, Sam Lake di Remedy ha espresso la propria ammirazione per Hideo Kojima, definendolo un autore brillante. Il director di Alan Wake e Quantum Break è convinto che la creatività degli autori possa essere di grande beneficio per l'industria.

"Sono contento che anche nel mondo dei videogiochi esistano autori in grado di seguire la propria visione. Kojima è brillante. Non saprei ancora dire in cosa consista Death Stranding, ma sono molto curioso di vedere quale direzione intraprenderà. L'intera industria non può che beneficiare della creatività degli autori, della capacità di esprimere una visione molto forte e originale attraverso i videogiochi. Per tutti noi è un grande stimolo a sperimentare nuove idee." dichiara Sam Lake, affermando di attendere con una certa curiosità il nuovo gioco di Hideo Kojima.

Siete d'accordo con le parole espresse dal director di Alan Wake e Max Payne? Ricordiamo inoltre che Remedy è salita sul palco E3 2018 di Los Angeles per presentare Control, il nuovo gioco della compagnia finlandese (conosciuto in precedenza con il nome in codice "Project 7") in arrivo nel 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Per tenervi aggiornati su tutte le altre novità, invece, potete consultare la nostra rubrica con le notizie più importanti della settimana.

FONTE: GameSpot
Quanto è interessante?
17