Esport

La scena competitiva italiana di Super Smash Bros Ultimate tra passione e divertimento

La scena competitiva italiana di Super Smash Bros Ultimate tra passione e divertimento
di

In un mondo sempre più dominato dagli eventi competitivi e dai tornei legati al mondo dei videogiochi spicca Super Smash Bros Ultimate per Nintendo Switch, picchiaduro che può contare su una scena competitiva coesa ed affiatata all'insegna del rispetto, della passione e del divertimento.

Super Smash Bros Ultimate è già da tempo un vero e proprio fenomeno di costume negli Stati Uniti ma da qualche tempo anche in Europa (Italia compresa) stiamo assistendo all'ascesa di numerosi team eSport fortemente legati alle competizioni di SSB. Tra questi c'è la squadra composta da Giulio "G-danzee" Centrone, Simone "Sim-Max" De Paola, Carmine "Fake" Lombardi e Federico "Genarog" Baratta, salita alla ribalta internazionale lo scorso mese di aprile, quando ha battuto i Samba Smasher durante la tappa milanese della European Smash Ball Cup 2019. Un successo che ha permesso a questo affiatato gruppo di partecipare alla fase finale del torneo andata in scena ad Amsterdam il 4 e 5 maggio scorsi.

Una storia che noi di Everyeye.it volevamo assolutamente raccontarvi, perché figlia degli sforzi di un gruppo di giovanissimi che ha trovato nella propria passione per i videogiochi l'occasione per realizzare un sogno: quello di competere su un palcoscenico internazionale, dando prova di tutta la dedizione e l'orgoglio che anima la scena esportiva nostrana. Ed è con lo stesso orgoglio che vi presentiamo
questo video documentario realizzato da Everyeye.it e Penumbria Studio, che ci porta alla scoperta di una delle realtà italiane che maggiormente si è messa in mostra negli ultimi mesi, ovvero I Cacciatori di Premi, attuali campioni italiani della Super Smash Bros European Smash Ball Cup 2019. Un prodotto di cui non possiamo fare a meno di essere fieri, perché realizzato inseguendo gli altissimi standard delle produzioni d'oltreoceano, con tutto l'impegno di chi questo mondo lo vive quotidianamente e cerca di raccontarlo al pubblico nel migliore dei modi.

In questo video documentario vi porteremo quindi alla scoperta delle attività competitive di G-danzee, Sim-Max e Fake con allenamenti, dietro le quinte e interviste nei quali i tre esprimono a tutto tondo valori come l'amore per Super Smash Bros Ultimate, il rispetto per gli avversari ed il gioco leale, la gioia per i risultati raggiunti, tra trionfi e sconfitte, con uno sguardo sempre proiettato verso il futuro.

Quanto è interessante?
8