Lo scrittore di Half Life 2, Portal e Left 4 Dead lavora a un nuovo sparatutto!

Lo scrittore di Half Life 2, Portal e Left 4 Dead lavora a un nuovo sparatutto!
di

Dal palco dell'ultima edizione dell'evento canadese Reboot Develop, Chet Faliszek, lo scrittore ex-Valve di capolavori come Portal, Left 4 Dead e Half-Life 2, ha confermato di essere al lavoro su di un nuovo sparatutto.

Il nuovo boss degli studi Stray Bombay ha infatti spiegato agli spettatori della kermesse nordamericana di essere "impegnato nella realizzazione di uno sparatutto in prima persona che utilizzerà l'Unreal Engine".

Il nuovo FPS dell'autore che ha lasciato Valve nel 2017, di conseguenza, sarà spinto dall'Unreal Engine 4: assieme a Chet Faliszek e al team di Stray Bombay vedremo collaborare al progetto anche Kimberly Voll, un'esperta programmatrice di IA che ha lavorato a diversi titoli di Riot Games.

Parlando del delicato incarico che sarà affidato a Voll per erigere l'impalcatura di gioco di questo misterioso FPS votato al multiplayer cooperativo, Faliszek spiega che "una delle cose su cui ha lavorato con Riot è stato il matchmaking e il modo in cui pensiamo al suo utilizzo. Quando giocherete al nostro titolo, il sistema vi chiederà di fare amicizia con una determinata persona o di connettervi ad altre persone affini non dal punto di vista delle competenze ingame ma da quello dei social ".

L'intenzione dello scrittore di Half-Life 2 e Left 4 Dead, quindi, è quella di rivoluzionare il modo in cui ci si approccia al matchmaking di un videogioco per superare i limiti dell'attuale sistema di gestione delle partite multiplayer. Il nuovo sparatutto cooperativo dell'ex scrittore di Valve e dell'esperta di IA di Riot Games non ha ancora una data di lancio, anche se non è difficile prevedere un approdo su next-gen con lancio su di una rosa di piattaforme che comprenda anche PC, PS5 e Xbox Scarlett.

FONTE: VG247.com
Quanto è interessante?
8