Sea of Thieves: l'avventura piratesca di Rare raggiunge i 10 milioni di giocatori

Sea of Thieves: l'avventura piratesca di Rare raggiunge i 10 milioni di giocatori
di

Gli autori inglesi di Rare festeggiano il traguardo dei 10 milioni di giocatori di Sea of Thieves, l'avventura piratesca per PC e Xbox One pubblicata nel gennaio del 2018 e interessata, sin da allora, da una ricca serie di update che ne hanno migliorato esponenzialmente l'esperienza di gioco.

I canali social della storica sussidiaria europea degli Xbox Game Studios celebrano l'evento invitandoci a unirci a loro "per un brindisi ai 10 milioni di pirati che si sono avventurati in Sea of Thieves in cerca di avventura, gloria e qualche storiella da raccontare ai propri amici! Un brindisi a ciascuno di voi e grazie per esservi uniti a noi in questo viaggio!".

Entrata sin dal giorno di lancio nel catalogo di Xbox Game Pass, l'epopea a mondo aperto di Sea of Thieves ha attratto un numero sempre crescente di appassionati e fidelizzato gli utenti della prima ora con aggiornamenti costanti ed eventi speciali che ne hanno ampliato il lore e l'offerta contenutistica.

Quale futuro attende Sea of Thieves, allora? Anche alla luce di questo incredibile risultato, Rare non ha nessuna intenzione di abbandonare Sea of Thieves, o almeno questa è la promessa fatta dal responsabile dello studio inglese Craig Duncan a tutti i bucanieri digitali che desiderano proseguire ancora a lungo la propria esperienza piratesca nella dimensione free roaming di questo titolo.

Quanto è interessante?
7