Sea of Thieves: la community di SoT Italia collaborerà con RARE per lo sviluppo del titolo

Sea of Thieves: la community di SoT Italia collaborerà con RARE per lo sviluppo del titolo
di

I rappresentanti della community di Sea of Thieves Italia sono lieti di annunciare la loro partecipazione al programma di affiliazione di RARE organizzato dalla software house inglese per dare modo ai fan del sandbox piratesco di contribuire allo sviluppo del titolo su PC e Xbox One.

La nuova iniziativa di RARE coinvolge un totale di sei community di Sea of Thieves sparse per il mondo, ossia quella statunitense, russa, tedesca, francese, brasiliana e, appunto, italiana. Grazie all'ingresso in questo importante programma di affiliazione, i fan dell'avventura free roaming di Microsoft avranno a disposizione un canale di comunicazione privilegiato con gli autori britannici per offrire loro tutti gli spunti, i consigli, i suggerimenti e, perchè no, le critiche costruttive che serviranno a RARE per migliorare costantemente il proprio titolo.

In attesa di scoprire quali risvolti potrà avere questa importante collaborazione nel medio-lungo periodo, vi ricordiamo che l'universo piratesco di Sea of Thieves ha da poco accolto un aggiornamento che introduce gli animali da compagnia. L'update in questione, come tutte le altre espansioni del sandbox di RARE, è completamente gratuito e si innesta nelle innovazioni apportate da Sea of Thieves Anniversary, la gigantesca patch lanciata a metà 2019 su PC e Xbox One in coincidenza con il primo anniversario del titolo.

Quanto è interessante?
6