Sea of Thieves festeggia il primo anniversario: raccontateci le vostre scorribande!

Sea of Thieves festeggia il primo anniversario: raccontateci le vostre scorribande!
di

Oggi è un giorno di festa per i prodi bucanieri e le audaci corsare di Sea of Thieves: a circa un anno dall’esordio del sandbox piratesco di Rare, il titolo si appresta ad accogliere il suo aggiornamento più ambizioso.

E mentre le ciurme di tutto il mondo stanno già lucidando ponti e spingarde in attesa di tornare ad affrontare i sette mari, nella modalità PvP Arena o tra i misteri della prima questline di Storie Assurde, è il momento di ripercorrere assieme un anno di avventure tra scheletri, squali e molluschi drammaticamente ipertrofici.

Vi chiediamo dunque di radunarvi con noi attorno al fuoco e, sorseggiando un buon boccale di rum di sentina, raccontarci i momenti più esaltanti, sorprendenti, folli e ridanciani che avete vissuto tra i flutti di Sea of Thieves, sia in solitaria che circondati da un amabile branco di lupi di mare. Per evitare che, complice la sordità da cannone dei nostri cronisti, le vostre storie vadano perse come scintille nel vento, vi invitiamo ad affidare i racconti a una missiva digitale sulla rotta seaofthieves@everyeye.it.

Una volta giunte a destinazione, ci occuperemo di raccogliere le migliori cronache in un compendio traboccante di epicità - e disagio - da pubblicare su queste pagine, per festeggiare degnamente un anno di furiose scorribande, assalti arditi e dolorosi naufragi. Mano alla penna, pirati: la gloria eterna vi attende.

Quanto è interessante?
8