Sea of Thieves: la prima (e imponente) patch è ora disponibile al download

di

Nelle scorse ore, al termine dei lavori di manutenzione sui server, Rare ha pubblicato la Patch 1.01 per Sea of Thieves che punta a migliorare la stabilità e la qualità dell'esperienza di gioco.

Ad essere precisi, non si tratta di un semplice aggiornamento, dal momento che è stato sostituito l'intero client del gioco. Gli utenti dovranno quindi scaricare fino a 19,53 GB di dati, in base alla piattaforma su cui giocano.

  • Xbox One: 9.99GB
  • Xbox One X: 18.97GB
  • Windows 10: 19.53GB

Tecnicamente, Rare avrebbe potuto lavorare all'ottimizzazione delle dimensioni e rilasciare una patch più contenuta, ma questo avrebbe provocato un sensibile ritardo della pubblicazione. Il team ha preferito rendere disponibili i miglioramenti il prima possibile. Ciò non si ripeterà in futuro, la prossima sarà molto più piccola.

L'aggiornamento ha risolto, tra le altre cose, le seguenti problematiche:

  • Oggetti e armi mancanti all'avvio della partita.
  • Oggetti del pack Black Dog assenti (per coloro che hanno preordinato il gioco)
  • Problemi di performance della versione Xbox One X.

Per ulteriori informazioni, vi consigliamo di consultare il changelog ufficiale. Nei prossimi giorni, Rare continuerà a lavorare al miglioramento del titolo al fine di risolvere gli altri problemi segnalati dai giocatori, come i dettagli dei personaggi che spariscono (colore degli occhi, barba, ecc) e la mancata assegnazione degli Achievement. Questi ultimi, in particolare, sono stati temporaneamente disabilitati e la loro riattivazione è prevista per la fine della settimana. Segnaliamo, infine, che gli sviluppatori hanno definitivamente scartato l'idea di introdurre una tassa per la morte.

Quanto è interessante?
9