SEGA non pubblicherà più il nuovo videogioco narrativo di Interior Night

SEGA non pubblicherà più il nuovo videogioco narrativo di Interior Night
INFORMAZIONI GIOCO
di

Dalle pagine di Gamasutra, Bobby Wertheim di SEGA Europe annuncia la conclusione della partnership siglata a inizio 2018 con Interior Night per la pubblicazione del videogioco narrativo sviluppato dalla nuova software house fondata da Caroline Marchal, ex Quantic Dream.

"Nutriamo un grande rispetto per quello studio e sono molto amico di diverse persone all'interno del team", ha dichiarato il responsabile della divisione europea di SEGA aggiungendo subito dopo che "non abbiamo nessun videogioco narrativo all'interno del nostro catalogo, e questa è stata davvero una nuova sfida per SEGA. Alla fine, non tutti i progetti che ci prefissiamo vanno come ci aspettiamo. Quindi questa è la fine della relazione con Interior Night, ma stiamo lavorando sodo per trovare al più presto la prossima grande idea che c'è lì fuori".

A dispetto dell'apparente divergenza di vedute tra SEGA e Interior Night suggerita dai toni del messaggio di Wertheim, Caroline Marchal ci tiene a sottolineare che "è stato un piacere lavorare con SEGA e avere il loro sostegno durante i primi giorni di vita del nostro studio. Alla fine, abbiamo deciso di separarci in maniera amichevole per ragioni strategiche. Tuttavia, lo sviluppo del nostro videogioco, un'esperienza narrativa rivolta a un pubblico maturo e innovativa, sta procedendo bene. Contiamo di annunciare la nostra nuova partnership a tempo debito".

Al misterioso videogioco in sviluppo presso le fucine digitali di Interior Night collaboreranno diversi autori provenienti da SCE London Studio e Quantic Dream, con un ricco bagaglio di esperienze pregresse che annovera titoli come Heavy Rain, Wonderbook Il Libro degli Incantesimi e Beyond Due Anime. I vertici di SEGA, da par loro, oltre a ribadire la volontà di cercare un nuovo alleato per realizzare videogiochi narrativi hanno recentemente confermato di voler continuare a ripubblicare i giochi classici che hanno scritto la storia della compagnia nipponica.

FONTE: Gamasutra
Quanto è interessante?
6