SEGA punterà più forte su remake e remastered: i piani per l'anno fiscale 2023

SEGA punterà più forte su remake e remastered: i piani per l'anno fiscale 2023
di

Non solo Sonic Origins, raccolta dei vecchi classici in arrivo prossimamente: SEGA ha già bene in mente come muoversi per l'anno fiscale 2023, che si concluderà il prossimo 31 marzo, e lo ha sottolineato alla presentazione dei risultati finanziari relativi agli scorsi 12 mesi.

Il colosso giapponese si è infatti imposto come obiettivo di registrare profitti ancora più consistenti per il prossimo anno, e per riuscire nell'intento pubblicherà un numero ancora più ampio di produzioni tra il resto del 2022 ed i primi mesi del 2023: in cantiere non ci sono unicamente produzioni inedite di alto profilo, come ad esempio Sonic Frontiers ancora previsto per Natale 2022, ma anche il ritorno di vecchie glorie tramite remastered e remake.

SEGA non ha specificato quali sono i brand che intende riportare in scena attraverso queste operazioni nostalgia, tuttavia un recente report di Bloomberg ha suggerito il ritorno di Crazy Taxi e Jet Set Radio di SEGA con opere ad alto budget. La testata in verità ha parlato di un reboot dei due brand, ma a questo punto non è da escludere il loro ritorno proprio attraverso la riproposizione dei loro capitoli più amati, così da reintrodurre questi brand non solo ai giocatori di lunga data, ma anche alle nuove generazioni.

Quali vecchie glorie di SEGA vi piacerebbe rivedere in futuro?

Quanto è interessante?
6