Adesso online
Il maestro della combo Schiaccisempre alle prese con DBFZ

SEGA: risultati finanziari dell'ultimo semestre

di

SEGA ha pubblicato i risultati finanziari della compagnia, relativi al semestre che si è chiuso il 30 settembre scorso. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, le vendite sono calate ma la compagnia ha registrato un profitto pari a 964 milioni di yen, un notevole miglioramento rispetto ai tre miliardi di yen persi nel 2014.

SEGA si aspetta una crescita riguardo le vendite software sul mercato giapponese, aumento dovuto in larga parte al sempre crescente successo di PlayStation 4. I risultati positivi sono stati registrati grazie alle buone vendite dei software lanciati lo scorso anno, dato che nel 2015 la compagnia ha pubblicato solamente Yakuza Zero (uscito esclusivamente in Giappone).

In crescita anche il mercato mobile, il publisher ha lanciato ben 48 giochi free-to-play che hanno generato numeri positivi, sebbene non ci siano indicazioni più precise in merito. Non tutti i prodotti mobile pubblicati hanno riscosso il successo sperato ma i costi di sviluppo ridotti hanno comunque permesso di ottenere profitti dai titoli per smartphone e tablet. Per l'anno fiscale in corso (che terminerà il 31 marzo 2016) l'azienda si aspetta possibili profitti per 19 miliardi di yen.