SEGA: vendite in calo, la compagnia punta a valorizzare vecchie e nuove IP

SEGA: vendite in calo, la compagnia punta a valorizzare vecchie e nuove IP
di

SEGA Corporation ha pubblicato i risultati finanziari del primo trimestre dell'anno fiscale in corso, ovvero del periodo che va dal primo aprile al 30 giugno 2018.

Nonostante i numeri siano positivi, le vendite sono nettamente in calo, a causa della mancanza di grossi titoli di richiamo pubblicati in questo lasso di tempo. SEGA si aspetta comunque vendite in aumento sul mercato retail e digitale, in particolar modo grazie all'arrivo di numerosi giochi su Steam, come Yakuza Zero, disponibile dal primo agosto su PC.

Sul fronte mobile l'azienda ha ottenuto buoni risultati da SEGA Pocket Club Manager e Kotodaman mentre dal lato retail le (poche) vendite sono state realizzate da Yakuza 6 The Song of Life, Persona 5 Dancing in Starlight e Persona 3 Dancing in Moon Night, che hanno raggiunto risultati comunque al di sotto delle aspettative.

Per il futuro, SEGA vuole puntare a rispolverare vecchie IP (come dimostra il successo di Sonic Mania) e creare nuovi franchise di successo, inoltre è previsto il lancio di tre giochi digital non ancora annunciati, probabilmente legati all'ambito mobile.

Quanto è interessante?
5