di

Con l'ultima, originalissima mod di Sekiro Shadows Die Twice, il Lupo del capolavoro soulslike di From Software sposa la filosofia di combattimento dell'eroe di Katana Zero per affettare gli avversari in slow motion.

Con il progetto amatoriale di Sekiro Zero, l'autore di questa mod vuole infatti omaggiare il talento di Justin Stander e la squisita esperienza di Katana Zero tutta psicanalisi e acciaio per infondere ulteriore dinamicità al sistema di combattimento all'arma bianca dell'opera firmata da Hidetaka Miyazaki.

Come possiamo intuire ammirando il video in cima alla notizia, la mod di Sekiro ispirata a Katana Zero permette al Lupo di eseguire degli attacchi fulminei e di ricorrere al bullet time "alla Max Payne" per rallentare il tempo nell'attesa di colpire l'avversario di turno. Ad avvicinare ulteriormente la dimensione del soulslike di From Software al tiratissimo action di Devolver Digital ci pensano poi gli effetti grafici pop-cyberpunk con tinte al neon che accompagnano ogni azione eseguita dal nostro eroe una volta attivato lo slow motion.

A questo punto non ci resta che attendere per scoprire se questa mod saprà invogliare gli speedrunner di Sekiro a cimentarsi in nuove sfide per ridurre ulteriormente il tempo necessario a completare il kolossal ruolistico degli autori di Dark Souls.

FONTE: PC Gamer
Quanto è interessante?
4