Sekiro Shadows Die Twice sarà più free roaming dei Souls, promette Miyazaki

Sekiro Shadows Die Twice sarà più free roaming dei Souls, promette Miyazaki
di

L'ampia copertura mediatica garantita a From Software dai colleghi di Game Informer consente a Hidetaka Miyazaki di approfondire un ulteriore elemento di gameplay di Sekiro: Shadows Die Twice tanto caro agli appassionati della serie dei Souls, vale a dire la componente free roaming.

Con un esercizio di sintesi genuinamente nipponico, il boss di From Software ha evitato inutili giri di parole spiegando infatti come "Sekiro sia probabilmente a un livello più alto in termini di libertà di esplorazione del mondo di gioco, se vogliamo confrontarlo con i nostri giochi precedenti".

A detta di Miyazaki-san, di conseguenza, l'avventura che vivremo nell'universo fantasy di Sekiro sarà più aperta e garantirà una maggiore libertà di azione e di movimento rispetto a quanto sperimentato in Demon's Souls, nella trilogia di Dark Souls e in Bloodborne.

Soffermandosi su un particolare aspetto del free roaming del suo atteso action ruolistico intriso di elementi soulslike, l'alto dirigente della compagnia giapponese ci tiene a sottolineare che "specialmente dalla parte centrale del gioco in avanti, il mondo si apre e offre all'utente una grande libertà nella scelta dell'ordine (di attività e di missioni da svolgere, ndr) e del modo in cui si desidera esplorare".

L'odissea dell'eroe solitario di Sekiro: Shadows Die Twice avrà ufficialmente inizio il prossimo 22 marzo su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Su queste pagine trovate degli ulteriori approfondimenti sull'hub centrale, sul sistema di progressione, sulle differenze di gameplay con Dark Souls e, perchè no, sulla funzione di pausa.

FONTE: PC Gamer
Quanto è interessante?
14