La serie Borderlands potrebbe arrivare su Nintendo Switch

La serie Borderlands potrebbe arrivare su Nintendo Switch
di

Ieri è andata in onda la prima puntata di The Borderlands Show, una web serie a cadenza mensile incentrata su Borderlands 3, titolo approdato sul mercato appena una settimana fa. Durante la trasmissione, il direttore creativo Paul Sage ha tuttavia avuto modo di parlare anche della saga in generale e del suo possibile approdo su Nintendo Switch.

In risposta alla domanda di un fan ansioso di esplorare Pandora con la sua console ibrida, Sage ha pronunciato poche, ma significative parole: "Mai dire mai". In sostanza, anche se non è ancora stato annunciato nulla, sembra che il team stia davvero prendendo in considerazione l'idea di portare la saga su Nintendo Switch. Non è la prima volta che Gearbox apre le porte a tale eventualità. Ci ha già pensato il boss in persona, Randy Pitchford, lo scorso mese di aprile, quando ha affermato che gli piacerebbe davvero tanto vedere la sua serie sulla console di Kyoto.

Non sarebbe affatto male poter giocare su Nintendo Switch l'intera saga, magari a partire dal primo capitolo, già ritornato sulle altre console quest'anno con Borderlands: Game of The Year Edition. Al momento, in ogni caso, non c'è ancora nulla di concreto. L'unico titolo di Gearbox Software ad essere stato pubblicato sull'ibrida è Bulletstorm Duke of Switch Edition. A proposito di Borderlands 3, durante lo show di ieri è stato svelato l'evento di Halloween Bloody Harvest.

Quanto è interessante?
7