Shadow of the Colossus su PS4: perché è un capolavoro? Ne parliamo in video!

Shadow of the Colossus: perchè è un capolavoro
Speciale: PlayStation 4 Pro
di

I giocatori abbonati al servizio PlayStation Plus hanno recentemente ricevuto un regalo decisamente prezioso. I vertici Sony hanno infatti scelto di inserire nella line-up di marzo l'acclamato remake dell'opera di Fumito Ueda.

Il rifacimento di Shadow of the Colossus destinato a PlayStation 4 approda così nel catalogo dei giochi PS4 gratis di marzo 2020. Creato e plasmato dai talentuosi sviluppatori di Bluepoint Games, il remake ha infuso nuova vita alle Terre Proibite, lande desolate pregne di fascino e misteri. Con un comparto grafico completamente rivisto, la versione PlayStation 4 di Shadow of the Colossus offre un'esperienza di gioco e di viaggio intima e affascinante, da (ri)vivere nei panni del protagonista Wander e del suo fedele compagno Agro.

Ora che il titolo è divenuto accessibile gratuitamente per tutti gli abbonati a PlayStation Plus, la Redazione di Everyeye ha colto l'occasione per riscoprire insieme gli elementi che hanno reso l'opera di Ueda un vero e proprio capolavoro di espressione videoludica. Per scoprire ogni dettaglio, vi rimandiamo alla visione del nostro video speciale interamente dedicato alla magia di Shadow of the Colossus: come sempre, lo trovate direttamente in apertura a questa news e sul Canale YouTube di Everyeye.it.

Per ulteriori dettagli, segnaliamo inoltre la ricca recensione di Shadow of the Colossus per PS4 realizzata dal nostro Francesco Fossetti.

Quanto è interessante?
4