di

Dopo avervi spiegato come sbloccare la Spada di Dormin, in questa mini-guida vi mostriamo dove trovare tutte le Lucertole, tutti i Frutti e tutti i Santuari presenti nel remake di Shadow of the Colossus per PS4.

A cosa servono le Lucertole, i Frutti e i Santuari in Shadow of the Colossus? Dove si trovano all'interno del mondo di gioco? Di seguito risponderemo a queste domande.

Trovare tutte le Lucertole di Shadow of the Colossus

Oltre ad essere popolata dai Colossi, la landa desolata di Shadow of the Colossus ospita numerose lucertole dalla coda argentea. Ogni volta che ne trovate una e che la colpite con le frecce del vostro arco, il vigore (vala a dire la stamina) del protagonista aumenterà, permettendo al giocatore di diventare più resistente agli sforzi. Cosa che vi tornerà molto utile per affrontare i Colossi più ostici mantenendo l'equilibrio.

Se volete conoscere le posizioni di tutte le lucertole di Shadow of the Colossus, vi basta guardare il filmato proposto in apertura.

Trovare tutti i Frutti di Shadow of the Colossus

Se le lucertole aumentano il vigore del protagonista, i frutti ne aumentano la salute. I frutti sono sparsi in tutta la mappa di Shadow of the Colossus, e potrete colpirli con la freccia del vostro arco per farli cadere a terra e consumarli. Il video riportato in cima mostra le posizioni di tutti i frutti.

Trovare tutti i Santuari di Shadow of the Colossus

I santuari sono dei veri e propri checkpoint. Interagendo con essi, infatti, potete salvare i progressi della partita e ripristinare l'energia vitale di Wander. Ce ne sono in tutto 25: il video proposto in apertura vi mostra dove trovarli.

Anche voi state cogliendo l'occasione per giocare (o riscoprire) il remake del capolavoro di Fumito Ueda grazie alla selezione dei giochi PS Plus gratis di marzo 2020? Allora potrebbe tornarvi utile la nostra guida introduttiva a Shadow of the Colossus, con tutto quello che c'è da sapere sulle meccaniche di gioco e i segreti del titolo.

Quanto è interessante?
4