di

Il first person shooter Shadow Warrior 2 è da poco disponibile anche su console PlayStation 4 e Xbox One, e per l'occasione la testata di Digital Foundry ha messo a confronto questa versione con quella uscita mesi fa su PC.

Contrariamente al suo predecessore, Shadow Warrior 2 gira su console a 30 fps, con una risoluzione di 1080p su PlayStation 4 e 900p su Xbox One. La frequenza di refresh più bassa, seppur stabile, comporta un notevole calo di fluidità rispetto a quanto visto su PC. I dettagli grafici, invece, non sfigurano su console, e il risultato generale si avvicina molto alla qualità mostrata dal titolo su personal computer. Una delle differenze più marcate sta nella qualità delle texture, che su console risulta inconsistente: mentre a volte si possono trovare texture ad alta definizione, altre risultano visibilmente sfocate e poco dettagliate. Shadow Warriors 2 su Steam fu uno dei primi titoli ad avere il supporto completo per l'HDR, mentre su PlayStation 4 e Xbox One S questa caratteristica è stata completamente rimossa.

Nessun miglioramento infine per la versione PlayStation 4 Pro, che per dettagli, risoluzione e framerate risulta identica a quella per il modello base della console di Sony. In altre notizie, Devolver Digital, publisher di Shadow Warriors 2, ha annunciato che terrà una conferenza all'E3 2017.

Quanto è interessante?
2