di

Con l'uscita del primo episodio, l'unico che ancora mancava all'appello, adesso l'intera serie di Shantae è disponibile su Nintendo Switch, con tutti e cinque i titoli pronti per il download sul Nintendo eShop. In occasione dell'evento, Wayforward ha così diffuso un trailer volto a celebrare tutta la saga.

Il primo Shantae è uscito originariamente nel 2002 su Game Boy Color, l'unico capitolo prodotto da Capcom. Essendo arrivato in un'epoca in cui sul mercato già spopolava il Game Boy Advance, il capostipite dell'apprezzata serie di genere Metroidvania passò quasi sotto silenzio, divenendo però un gioco di culto con il passare degli anni. L'uscita della conversione Switch, disponibile dallo scorso 22 aprile, permette di recuperare un titolo brillante senza dover faticare a rimediare la rarissima versione originale, molto ambita dai collezionisti ma che oggi ha raggiunto un valore fuori parametro (sui principali siti di e-commerce si possono trovare inserzioni relative alla sola cartuccia del gioco che sfiorano persino i 1000 euro).

L'ultimo episodio in ordine cronologico ad essere sviluppato da Wayforward è stato invece Shantae and the Seven Sirens: il quinto capitolo dell'affascinante ragazza mezzo genio è disponibile dal maggio 2020 anche su PC, PlayStation 4 e Xbox One, oltre che sulla console ibrida Nintendo. Gli altri tre titoli che compongono la serie sono infine Shantae: Risky's Revenge, Shantae and the Pirate's Curse e Shantae: Half-Genie Hero. Se non avete finora avuto modo di sperimentare la serie, adesso è il momento perfetto per farlo. E se siete amanti del genere, scoprite con noi quali sono i migliori giochi Metroidvania per espandere ulteriormente le vostre conoscenze e il vostro divertimento.

Quanto è interessante?
2