Shawn Layden: l'E3 non ha più la stessa importanza che ricopriva in passato

Shawn Layden: l'E3 non ha più la stessa importanza che ricopriva in passato
di

Tra lo stupore generale degli appassionati, Sony ha confermato lo scorso novembre di non avere intenzione di partecipare alla prossima edizione dell'Electronic Entertainment Expo, la fiera di Los Angeles più semplicemente nota come E3.

Da svariati anni l'E3 risulta essere l'evento a tema videoludico più atteso in assoluto: è qui infatti che i più grandi publisher annunciano i propri nuovi progetti, concedono piccoli assaggi dei giochi già annunciati, e danno in generale vita ad un vero e proprio spettacolo seguito da innumerevoli fan. Tuttavia il mondo cambia, come ci ha tenuto a precisare Shawn Layden in una recente intervista, e l'E3 sembra invece rimasto ancorato a degli standard che - secondo Sony - non possono più far parte di un mercato ormai visibilmente cambiato e in costante evoluzione.

Secondo il punto di vista di Shawn Layden, l'E3 rappresentava in passato un momento strategico per i retailer per piazzare in fiera i propri prodotti, nonché una fondamentale occasione per i giornalisti per racimolare nuove e succose informazioni da riferire ai propri lettori tramite le riviste a tema videoludico. Tutto questo, però, sembra ormai cambiato:

"Ora abbiamo un evento a febbraio chiamato Destination PlayStation, dove raccogliamo tutti i retailer e i partner di terze parti per illustrare il piano annuale", le sue parole. "Si faranno discussioni riguardo agli acquisti a febbraio. Giugno, ora, è un punto troppo distante per discutere con i retailer del periodo natalizio. Quindi il mercato retail si è praticamente fatto da parte. E per quanto riguarda i giornalisti, considerando la presenza di Internet ed il costante flusso giornaliero di news videoludiche, ha perso il suo impatto anche in questo senso.

Quindi lo show del mercato è diventato uno spettacolo senza buona parte del mercato. Il mondo è cambiato, ma l'E3 non ha necessariamente fatto altrettanto".

Dichiarazioni piuttosto forti, quelle di Shawn Layden, che sembrano persino far presagire ad un abbandono definitivo di Sony nei confronti della storica fiera dell'E3. Voi cosa ne pensate del pensiero espresso dal leader della casa di PlayStation?

FONTE: gamespot
Quanto è interessante?
23

Scopri le migliori Console in offerta e i Bonus prenotazione più interessanti dei tuoi Videogiochi preferiti in offerta su Amazon.it