Shenmue 3 non sarà la fine della storia di Ryo: per Suzuki c'è ancora molto da raccontare

Shenmue 3 non sarà la fine della storia di Ryo: per Suzuki c'è ancora molto da raccontare
di

In occasione dell'edizione 2019 dell'Electronic Entertainment Expo, è stato mostrato al pubblico un nuovo trailer di Shenmue III, che ha permesso ai giocatori di dare un ulteriore sguardo al titolo.

Il terzo capitolo dell'amata saga è diventato realtà grazie al successo di una campagna Kickstarter, che ha portato lo storico autore della serie a tornare a lavorare sulla serie. A quanto pare, tuttavia, i piani di Yu Suzuki sono ancora più ambiziosi. Nel corso di un'intervista concessa al portale USGamer, il producer e director di Shenmue 3 ha infatti fornito un'interessante dichiarazione.

Dopo che l'intervistatore gli aveva domandato se il terzo capitolo della saga segnerà la conclusione delle avventure di Ryo, Suzuki ha cripticamente posato una bottiglia d'acqua all'incirca a metà strada tra se stesso e il proprio interlocutore, affermando: "L'intera storia di questa bottiglia, circa qui". In richiesta di maggiori delucidazioni sembra che, tramite interprete, l'autore abbia indicato che il terzo capitolo ci porterà all'incirca al 40% di quello che lui immagina come l'intero arco narrativo del protagonista. Un'affermazione sicuramente interessante, che potrebbe lasciare la porta aperta a futuri, eventuali, ulteriori capitoli.

Ritornando al presente, vi ricordiamo che in seguito ad un posticipo il gioco è ora atteso per il 19 novembre su PC e Playstation 4. Annunciata inoltre una Collector Edition di Shenmue 3. Recentemente i videogiocatori hanno potuto visionare un nuovo video gameplay di Shenmue 3.

FONTE: USGamer
Quanto è interessante?
4