Shigeru Miyamoto: realizzare giochi di avventura è sempre più difficile

Shigeru Miyamoto: realizzare giochi di avventura è sempre più difficile
di

Durante una recente sessione di Q&A con gli investitori pubblicata sul sito di Nintendo of Japan, Shigeru Miyamoto ha parlato dello sviluppo dei giochi di avventura, affermando come ad oggi sia sempre più difficile sviluppare produzioni di questo tipo.

"Abbiamo sviluppato The Legend of Zelda Breath of the Wild per Switch e siamo al lavoro sul suo seguito, tuttavia produrre questo tipo di esperienze è sempre più complesso", esordisce così Miyamoto, che a sostegno della sua tesi cita i sempre crescenti costi di localizzazione e adattamento:

"Ho creato giochi di avventura per oltre trent'anni, a partire da Mukashibanashi Shin Onigashima per Famicom, oggi però non è semplice produrre giochi del genere su larga scala. Pensate alla localizzazione, un moderno videogiochi viene tradotto in più di dieci lingue ed i costi legati al doppiaggio e alla traduzione dei testi possono crescere a dismisura fino a diventare insostenibili."

Il papà di Mario e Link cita esempi di successo come Ace Attorney e Professor Layton, due serie giapponesi che hanno saputo rinnovarsi nel corso degli anni, restando sempre sulla cresta dell'onda, si tratta però di casi sporadici nel mercato nipponico, orientato verso giochi più semplici da sviluppare ed economici da produrre.

Quanto è interessante?
11