Shin Megami Tensei V: la video recensione del nuovo gioco Atlus in esclusiva Switch

di

Dopo una lunga attesa Shin Megami Tensei V arriva finalmente su Nintendo Switch: un gioco da non perdere per gli amanti vecchi e nuovi della serie targata Atlus. Francesco "Cydonia" Cilurzo ci immerge così nelle atmosfere dell'ultima, grande esclusiva Switch con una recensione ricca di spunti di riflessione.

La nuova avventura ruolistica diretta da Kazuyuki Yamai riprende le formule canoniche della serie per riadattarle ed evolvere con un profondo background narrativo, una vasta selezione di attività da completare e tanti dialoghi in cui immergersi per sfidare le creature che hanno infestato Tokyo.

Ballando armoniosamente tra gli school drama nipponici e gli spezzoni cinematografici che preludono alle battaglie, la narrazione di Shin Megami Tensei V fila liscia e contribuisce a puntellare un'architettura di gameplay a tratti irresistibile, merito soprattutto delle memorabili boss fight e delle innovazioni apportate al sistema di combattimento tra Essenze e Abilità Magaysuhi. Meno incisivi, invece, sono i frangenti esplorativi, con dungeon claustrofobici e sequenze limitate: anche in questo caso, però, le fucine digitali di Atlus hanno saputo sopperire con intelligenza a queste mancanze con un level design mirabile, specie per quanto concerne l'architettura dell'Aldilà da esplorare insieme al nostro intrepido guerriero.

Date perciò un'occhiata al video in apertura d'articolo e, qualora non l'aveste letta, alla nostra recensione di Shin Megami Tensei V curata da Cydonia per avere un quadro più completo su gameplay, storia e contenuti dell'ultima esclusiva Nintendo Switch prevista al lancio per il 12 novembre.

Quanto è interessante?
2