Shinji Hashimoto: il co-creatore di Kingdom Hearts passa a Sony Music Entertainment

Shinji Hashimoto: il co-creatore di Kingdom Hearts passa a Sony Music Entertainment
di

È durata molto poco la pensione di Shinji Hashimoto: a pochissimi giorni dai saluti a Square Enix, compagnia che ha lasciato dopo un sodalizio durato ben ventotto anni, lo storico produttore ha annunciato l'inizio di un nuovo importante capitolo della sua carriera.

Mediante un comunicato pubblicato sul suo profilo Twitter personale, Shinji Hashimoto ha annunciato di essersi unito a Sony Music Entertainment in qualità di Senior Advisor. In aggiunta, ricoprirà anche il ruolo di Board Member per una sussidiaria del colosso giapponese, Forward Works, azienda di Tokyo nota per Disgaea.

"Durante la mia precedente esperienza, sono sempre stato supportato sia dagli altri membri dell'industria, sia dagli innumerevoli fan, e vorrei continuare ad impegnarmi nella creazione di forme d'intrattenimento. Sto voltando pagina, ma ci vorrà del tempo prima che io possa rivelare a cosa sto lavorando in questi due nuovi ruoli. Ve lo dirò quando arriverà il momento giusto. Sarà una nuova avventura per me che ho 64 anni, ma come sempre apprezzo il supporto di tutti quanti. A coloro che stanno leggendo queste parole, vi chiedo un po' di pazienza. A tutte le menti creative lì fuori, non vedo l'ora di lavorare con voi!".

Come avete avuto modo di leggere, dovremo attendere un po' di tempo prima di poter scoprire a cosa sta lavorando Hashimoto. Una cosa è certa, tuttavia: il co-creatore di Kingdom Hearts, l'ex Brand Manager di Final Fantasy e l'ex capo della Business Division 3 di Square Enix ha tutta la nostra attenzione.

Quanto è interessante?
4