Shinji Hashimoto va in pensione: il produttore di Final Fantasy lascia Square Enix

Shinji Hashimoto va in pensione: il produttore di Final Fantasy lascia Square Enix
di

Con una lettera aperta indirizzata a tutti gli appassionati di videogiochi, lo storico dirigente di Square Enix Shinji Hashimoto annuncia il suo ritiro a vita privata: a partire da oggi, martedì 31 maggio, il produttore di Final Fantasy e co-creatore della serie di Kingdom Hearts è ufficialmente in pensione.

Nel messaggio pubblicato sui social insieme a una simpatica immagine che lo ritrae con un Chocobo di Final Fantasy e una delle tante creature a cui ha contribuito a dare forma nei suoi lunghi anni di carriera presso Square Enix, Hashimoto si rivolge ai suoi fan per ringraziarli del sostegno ricevuto:

"Grazie infinite a tutti voi. Oggi andrò in pensione. Sono davvero molto grato a tutti coloro con cui ho avuto la fortuna di collaborare in tutti i campi durante il mio mandato. Continuerò sempre a supportare Square Enix, solo che d'ora in avanti dovrò farlo come fan".

Il famoso produttore e dirigente giapponese decide così di coronare la sua carriera presso Square Enix decidendo di far coincidere il suo pensionamento con l'abbandono dalla compagnia che, in questi decenni, ha contribuito a trasformare in uno dei maggiori colossi dell'industria dell'intrattenimento digitale grazie al lavoro svolto in capolavori come Final Fantasy 7 Remake o Kingdom Hearts 3 e, prima ancora, in Front Mission, Chrono Trigger, The World Ends With You e tantissimi altri videogiochi appartenenti alle serie di Final Fantasy e Kingdom Hearts.

Quanto è interessante?
6