SIFU vuole mettervi alla prova: niente selettore di difficoltà al lancio

SIFU vuole mettervi alla prova: niente selettore di difficoltà al lancio
di

Dopo aver confermato che SIFU uscirà in anticipo rispetto a quanto annunciato in precedenza, gli sviluppatori di Sloclap, già autori di Absolver, sono tornati a discutere di SIFU, il nuovo action game a base di arti marziali.

Nel corso di una recente intervista, Sloclap ha affrontato l'argomento difficoltà, confermando come il titolo si porrà l'obiettivo di mettere a dura prova i giocatori che si immergeranno in questa storia di vendetta. Affinché riescano a superare gli ostacoli che di volta in volta si presenteranno, i giocatori saranno chiamati a padroneggiare il combat system, fino a diventare dei veri maestri di kung-fu.

"Vogliamo che Sifu metta alla prova i giocatori e li incoraggi a imparare, migliorare e adattarsi. La capacità di risorgere dalla morte aiuterà i nuovi giocatori permettendo loro di fallire e riprovare più volte quando incontrano difficoltà. Ma il prezzo dei loro errori aumenterà rapidamente e per completare il gioco nella sua interezza dovranno padroneggiare il sistema di combattimento".

Per questi motivi, un selettore di difficoltà non sarà incluso al lancio, ma Sloclap si riserva la possibilità di implementarlo in un secondo momento. È stato inoltre confermato che, con la giusta dose di abilità e conoscenza delle meccaniche di gameplay, il gioco potrà essere completato senza morire ed evitando che il nostro protagonista invecchi ad ogni resurrezione.

Sifu sarà disponibile a partire dall'8 febbraio su PC, PlayStation 5 e PlayStation 4. Per ulteriori approfondimenti sul nuovo titolo degli autori di Absolver, vi rimandiamo alla nostra Anteprima di Sifu.

FONTE: mp1st
Quanto è interessante?
4