Silent Hill 2 Remake sarà più spaventoso dell'originale grazie alla nuova grafica

Silent Hill 2 Remake sarà più spaventoso dell'originale grazie alla nuova grafica
di

IGN USA ha intervistato il producer di Silent Hill 2, Motoi Okamoto, il quale ha affermato che il gioco sarà ancora più spaventoso dell'originale, grazie al comparto tecnico migliorato e aggiornato.

"All'epoca, c'erano sicuramente delle sequenze che richiedevano una grande immaginazione per compensare le limitazioni tecniche di quei tempi" afferma Okamoto, che poi continua: "grazie alla tecnologia più recente invece abbiamo davvero concretizzato quelle paure che nel 2001 i giocatori potevano solo immaginare o percepire, e penso che tutto sarà più chiaro quando giocherete il nuovo Silent Hill 2."

Il producer conclude affermando che "le paure immaginarie sono state sostituite da immagini reali che possono essere vissute in 4K", a quste parole fanno seguito quelle del concept artist Masahiro Ito che sottolinea come "le atmosfere saranno differenti rispetto al gioco originale, anche per via di una luminosità sicuramente più alta, ma questo è un trend generale degli ultimi anni e non necessariamente un problema solo di questo remake."

Silent Hill 2 avrà una IA migliorata e un combat system più avvincente, in generale Silent Hill 2 sarà una esperienza di alto livello, assicurano Konami e Bloober Team. Il lancio del remake del celebre gioco horror è atteso nel corso del 2023 su PS5 in esclusiva console e su PC Windows.

FONTE: IGN USA
Quanto è interessante?
5