Il nuovo Silent Hill esiste e sarà esclusiva PS5: Jeff Grubb ne è convinto

Il nuovo Silent Hill esiste e sarà esclusiva PS5: Jeff Grubb ne è convinto
INFORMAZIONI GIOCO
di

Silent Hill è tornato prepotentemente sotto i riflettori dopo alcune anticipazioni potenzialmente importanti del noto insider Dusk Golem, che su Twitter aveva pubblicato alcuni presunti screenshot legati a un nuovo capitolo della serie effettivamente in sviluppo. Un leak che gli è valso il ban dalla piattaforma social.

Un esilio durato comunque molto poco, dato che Twitter ha rimosso il ban di Dusk Golem dopo il post su Silent Hill. La vicenda continua in ogni caso a far discutere e sembra rendere sempre più probabile il ritorno dell'iconica serie horror di Konami, molto probabilmente in esclusiva PlayStation 5 come già affermano da mesi vari rumor. Di questo avviso è anche il giornalista e insider Jeff Grubb, che si dice sicuro non solo dell'esistenza del gioco, ma anche del suo arrivo sulla console next-gen di Sony.

Rispondendo su Twitter ad un follower che chiedeva del possibile arrivo di Silent Hill su PS5, il leaker si è limitato a rispondere che "ci sono possibilità davvero grosse che sia così, sì". Indubbiamente la vicenda Dusk Golem ha rafforzato ulteriormente l'ipotesi che il brand sia prossimo a tornare in scena, ma per il momento è bene restare con i piedi per terra ed aspettare qualunque tipo di aggiornamento da Konami o dai PlayStation Studios.

Del resto, sembra che Sony sia coinvolta nello sviluppo del nuovo Silent Hill, progetto al quale starebbero lavorando più realtà. A dieci anni di distanza dalla pubblicazione degli ultimi esponenti del franchise (Downpour e Book of Memories, oltre alla HD Collection contenente il secondo e terzo episodio), e dopo la mancata pubblicazione di Silent Hills, che sia finalmente giunto il momento di tornare nella cittadina immersa nella nebbia?

Quanto è interessante?
12