Silent Hill: a poche ore dal leak, Twitter annulla il ban di Dusk Golem

Silent Hill: a poche ore dal leak, Twitter annulla il ban di Dusk Golem
INFORMAZIONI GIOCO
di

Come avrete sicuramente letto, questa mattina Dusk Golem si è reso protagonista di un importante leak, dal momento che ha condiviso attraverso il suo profilo ufficiale Twitter una serie di presunte immagini del nuovo Silent Hill.

L'azione dell'insider ha spinto Twitter a provvedere al ban immediato dell'account di Dusk Golem, il quale è rimasto inattivo solo per qualche ora. Non è chiaro per quale motivo, ma in pochissimo tempo l'account legato al mondo dei videogiochi horror (vi ricordiamo che buona parte delle informazioni diffuse dall'utente riguarda Resident Evil) è tornato a pubblicare i cinguettii sul suo profilo come se nulla fosse accaduto. Non possiamo escludere che dietro vi sia lo zampino di Konami, che potrebbe aver deciso di far annullare la sospensione dell'account di Dusk Golem per fare in modo che avesse meno credibilità. Vi ricordiamo infatti che è stato proprio il ban il motivo per cui molti hanno ritenuto che le immagini pubblicate questa mattina fossero davvero collegate al prossimo Silent Hill.

In attesa di saperne di più, vi ricordiamo che Bloober Team ha stretto un accordo con Sony e sono in tanti a ritenere che qualcosa stia bollendo in pentola, collegando tale notizia al recente leak a tema Silent Hill.

FONTE: twitter
Quanto è interessante?
10