Che fine ha fatto Skull and Bones di Ubisoft, è ancora in sviluppo?

Che fine ha fatto Skull and Bones di Ubisoft, è ancora in sviluppo?
di

Sono passati diversi anni dall'annuncio di Skull and Bones, ufficializzato durante l’ormai lontano E3 2017 con il primo trailer cinematografico. Inizialmente prevista per il 2018, l’uscita del gioco è stata rinviata di anno in anno finché non se ne sono perse del tutto le tracce.

Ispirato dalle sezioni di battaglia navale presenti in Assassin’s Creed IV Black Flag, Skull and Bones è entrato nella fase di alpha solamente quest’anno nonostante il titolo tutto incentrato sul multiplayer sia in lavorazione da almeno 8 anni. Secondo alcuni rumor circolati negli ultimi mesi, lo sviluppo sarebbe ripartito da zero circa un paio d'anni fa: ciò avrebbe ampiamente dilatato i tempi d'attesa prima di vedere in azione un video gameplay dell'opera, ancora mai mostrato al giorno d'oggi.

Qualcosa sembra però muoversi: alcune settimane fa il noto insider Tom Henderson ha riportato in un tweet che i primi test interni su Skull and Bones sarebbero previsti per il Q1 2022. Se le voci si rivelassero veritiere, potremmo ricevere qualche informazione ufficiale in più sul gioco nel prossimo futuro, magari già in occasione dell'E3 2022 e senza escludere a proprio nuovi filmati e una ipotetica finestra di lancio. Il progetto sembra quindi vivo e vegeto: il team continua a lavorare nonostante le difficoltà incontrate durante il lungo e travagliato sviluppo grazie alla fiducia che Ubisoft ripone nel titolo.

Quanto è interessante?
5