Skull & Bones di Ubisoft non uscirà almeno fino alla prima metà del 2021

Skull & Bones di Ubisoft non uscirà almeno fino alla prima metà del 2021
di

L'ambizioso Skull & Bones sembra completamente scomparso dai riflettori: durante l'ultima conferenza con gli azionisti, Ubisoft ha annunciato di avere in programma il lancio di cinque giochi AAA entro marzo 2021, tra questi non rientra però Skull & Bones.

Ai tre giochi già noti (Watch Dogs Legion, Gods & Monsters e Rainbow Six Quarantine) per il prossimo anno fiscale si aggiungono due AAA non ancora annunciati ma che secondo Jason Schreier di Kotaku saranno in realtà i nuovi episodi di Assassin's Creed e Far Cry.

Con una lineup già delinata per il periodo compreso tra il primo aprile 2020 e il 31 marzo 2021, non sembra esserci spazio per Skull & Bones almeno fino al prossimo anno fiscale. Schreier fa sapere che lo sviluppo del gioco sembra aver riscontrato molti problemi e subito diverso reboot, una situazione confusionaria che ha spinto il direttore creativo ad abbandonare il progetto alla fine del 2018.

Skull & Bones si unisce così a Beyond Good & Evil 2 nella lista dei giochi Ubisoft annunciati da alcuni anni e poi spariti dai riflettori, anche la creatura di Michel Ancel è ancora priva di una data di lancio e la speranza di vedere i due titoli durante l'attuale generazione di console è apparentemente molto ridotta.

Quanto è interessante?
5