Skyrim Anniversary Edition: cosa cambia rispetto all'originale?

Skyrim Anniversary Edition: cosa cambia rispetto all'originale?
di

10 anni fa, il successo di Skyrim contribuì a ribadire l’idea secondo cui i GDR occidentali avrebbero potuto raggiungere il grande pubblico. Per festeggiare tale ricorrenza, la nuova riedizione del gioco Bethesda non si limita a riproporre le solite texture ammodernate, ma ospita diverse aggiunte degne di attenzioni. Vediamo quali.

In termini di contenuti, Skyrim Anniversary Edition racchiude al suo interno l’esperienza definitiva di The Elder Scrolls V, a partire dai 500 elementi ereditati dal Creation Club che lo rendono ancora oggi un prodotto da scoprire. In aggiunta a tutti gli aspetti già previsti dalla Special Edition, come i DLC e il supporto alle mod su console, la nuova versione celebrativa offre anche alcuni extra totalmente gratuiti e già implementati:

  • Grafica di nuova generazione su PS5 e Xbox Series X/S, con tempi di caricamento ridotti.
  • Modalità Sopravvivenza
  • Meccanica della pesca
  • Mod chiamata Santi e Seduttori

Senza entrare nel dettaglio per quanto riguarda oggetti ignoti, nuove missioni, incantesimi e luoghi da esplorare, presentiamo ora i cambiamenti più corposi della lista. Prima però, ricordiamo che chiunque sia già in possesso di Skyrim Special Edition può acquistare a prezzo ridotto l’update a questa versione.

La modalità Sopravvivenza

Non appena vi sarete lasciati alle spalle le caverne sotto Helgen, affacciandovi così al mondo aperto di Skyrim, il gioco vi sottoporrà a una scelta ben precisa. La modalità Sopravvivenza, attivabile in qualsiasi momento dal menu delle impostazioni, renderà la vostra avventura ancora più verosimile costringendovi a sottostare a determinate regole. Dal doversi nutrire al riposare regolarmente, passando per l’eventuale cura di malattie destinate a peggiorare, questa novità farà felici sia i giocatori hardcore sia chi ricerca un senso di maggiore immersività.

Le novità della Pesca

A patto di avere con sé l’occorrente per pescare, non esiste specchio d’acqua in tutta le Terra dei Padri che non può essere depredato dei propri abitanti. Utile a procurarsi cibo nel momento del bisogno, questa meccanica ruota attorno alla pescheria di Riften che si trova vicino al molo dell’omonima città. Interagire con gli NPC che troverete al suo interno vi permetterà di seguire questa nuova vocazione, completando varie missioni inedite relative alla pesca.

Santi e Seduttori

Questa massiccia mod, che condivide il nome di un libro apparso nell’ultima espansione di TES: Oblivion, incorpora un gran numero di missioni secondarie che gravitano attorno a una quest-line principale. Per intraprendere l’epico viaggio, tuttavia, dovrete prima localizzare il khajiiti Ri'saad.
Membro di una carovana itinerante, questo NPC tende ad accamparsi vicino ai cancelli delle maggiori città (Whiterun e Markarth, ad esempio) e può essere spinto a mostrarsi abusando del viaggio rapido.

Sapevate che Modiphius Games ha da poco annunciato il gioco da tavolo prequel di TES 5? Sulle pagine di Everyeye.it trovate anche la soluzione al problema delle mod non funzionanti in Skyrim Anniversary Edition.

Quanto è interessante?
10

The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition

The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS5
  • Xbox Series X
  • Xbox One
  • PS4
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 11/11/2021
  • PS5 : 11/11/2021
  • Xbox Series X : 11/11/2021
  • Xbox One : 11/11/2021
  • PS4 : 11/11/2021
  • Xbox One X : 11/11/2021
  • PS4 Pro : 11/11/2021
  • Genere: Non disponibile
  • Sviluppatore: Bethesda Game Studios
  • Publisher: Bethesda Softworks

Che voto dai a: The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition

Media Voto Utenti
Voti: 16
7.4
nd